Laminato o Parquet? Ecco le differenze.

laminato o parquet

Una delle domande più frequenti nella scelta della propria pavimentazione in legno è quella relativa alla scelta tra pavimento laminato o parquet.

Se sei alle prese con l’applicazione di un pavimento in legno a casa, dovrai scegliere una di queste due tipologie.

Laminato o Parquet: ecco come scegliere

Andiamo a scoprire nello specifico le caratteristiche del pavimento laminato e del parquet.
Il pavimento laminato è un prodotto che riproduce esteticamente il legno ed è venduto sotto forma di listoni, composti principalmente da legno poco nobile e da strati esterni in materiale composto plastico. Il pavimento laminato è scelto perché rappresenta una soluzione elegante ma al contempo economica.

Il parquet è invece una pavimentazione più spessa, formata da listoni o doghe. Esistono due principali varianti di parquet: in massello, creato interamente da legni pregiati, e prefinito, con una base simile al laminato ma una superficie esterna in legno nobile. E’la soluzione per chi vuole un prodotto naturale di la qualità.

Principali differenze tra Laminato o Parquet

Le principali differenze tra laminato e parquet sono quattro.


In primo luogo è il costo.

Il pavimento laminato ha dei prezzi chiaramente prezzi più ridotti mentre il parquet, invece, essendo composto da materiali più pregiati, ha costi superiori. Sul parquet il costo dipende molto dall’essenza che si sceglie: il rovere, ad esempio, è più economico di altri legnami.

Esteticamente parquet e laminato sono altresì differenti. Il legno naturale utilizzato per il parquet definisce un effetto elegante e raffinato, oltre ad essere eccezionalmente isolante e resistente. Il laminato, invece, ha un risultato molto diverso a causa della sua decorazione stampata sulla superficie che riproduce il legno ma ovviamente non ne imita le qualità.

La posa è la terza sostanziale differenza tra laminato e parquet. Solitamente, il parquet può essere incollato o incastrato sulla superficie, tale soluzione richiede tempistiche maggiori. Il laminato, invece, viene posato tramite incastro, con sistemi a click. I tempi e i costi della posa, quindi, sono molto ridotti.

Infine un altro elemento che differenzia le due tipologie è la manutenzione, che consigliamo di fare sempre per avere un pavimento perfetto. Il laminato è sicuramente un prodotto più pratico rispetto al parquet. Il legno utilizzato per il parquet, negli anni ha bisogno di essere lucidato e nutrito con oli particolari, ostacolando cosi il suo invecchiamento naturale. Il laminato, invece, non necessita di particolari attenzioni.

La scelta è tua. Parquet è una risposta che privilegia la qualità mentre il Laminato privilegia la praticità.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni tra Laminato e Parquet oppure vuoi ricevere un preventivo gratuito non esitare a contattarci!

Per informazioni su prezzi parquet visita il sito www.laboratorioparquet.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *